Abbiati su Donnarumma: «Punto di riferimento del Milan»

36
abbiati su donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Christian Abbiati su Donnarumma, un confronto tra i portieri del Milan passando per due generazioni: grandi elogi dell’ex numero uno a Gigio

Abbiati su Donnarumma spende solo belle parole, l’ex portiere del Milan commenta la situazione dell’attuale estremo difensore e non può che elogiare Gigio. Abbiati dice di non stupirsi più ormai da tempo, il collega ha superato ogni difficoltà ed è sempre rimasto concentrato. Ha anche margini di miglioramento molto ampi in termini di esperienza e quella potrà arrivare con l’Europa, come informa Abbiati. «Le giocate coi piedi possono migliorare. Montella comunque è stato bravo e ha riportato entusiasmo» ha commentato poi l’ex portiere.

ABBIATI SU DONNARUMMA – La parata di Donnarumma su Khedira alla fine di Milan – Juventus a Adriano Galliani ha ricordato quella di Abbiati su Bucchi sedici anni fa, ma secondo l’ex numero uno rossonero c’è ancora strada da fare. Soprattutto per quanto riguarda la fascia da capitano: «Mette pressione, lo dico anche io che per natura son freddo». Ultimamente si è discusso anche del rinnovo di contratto di Donnarumma, approdato in nazionale maggiore ma anche questo fatto non stupisce più di tanto Abbiati. «Vorrei vedere Gigio al Milan a lungo, con lui c’è un punto di riferimento» chiude Abbiati a La Gazzetta dello Sport.

Condividi