Addio Bacca tra i fischi e il mancato giro di campo a San Siro

bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Il centravanti colombiano al passo d’addio, sostituito e fischiato. Addio Bacca: ultima in casa senza giro di campo. Le ultimissime notizie

Festa in casa Milan per il ritorno in Europa dopo 3 anni. Vincenzo Montella è stato portato in trionfo dalla squadra ma nel giro finale mancava solo lui: Carlos Bacca. L’attaccante colombiano non ha convinto ed è stato sostituito anche con il Bologna, attorno al 13′ della ripresa. Il centravanti è stato ricoperto di fischi al momento del cambio e non ha gradito, non dando il 5 a Honda e infilandosi subito negli spogliatoi. Ha lasciato lo stadio senza salutare, senza farsi vedere, senza un sorriso. «Non penso che Bacca sia stato turbato dalle voci di mercato. Avevano forti motivazioni, lui e Lapadula e la formazione iniziale è stata fatta così anche questo. La squadra però nel primo tempo non mi è piaciuta. All’intervallo ho detto a tutti: vi do 10 minuti, poi se non cambia registro, tiro la monetina e cambio qualcuno. Bacca è stato sfortunato perché fra lui e Lapadula è uscito lui, ma non è il solo colpevole della prima ora di gioco» ha detto Montella dopo la sfida. Il Milan non punta più su di lui e come riferito da “Tuttosport” all’agente è già stato fatto sapere di trovare una nuova destinazione per Bacca.

Condividi