Ag. Neymar: «Il Psg era pronto a fare follie»

35
watford
© foto www.imagephotoagency.it

Le scioccanti rivelazioni di Wagner Ribeiro, agente di Neymar, sul tentativo del Paris Saint Germain di acquistare il suo assistito

Durante quest’estate il Paris Saint Germain avrebbe fatto di tutto pur di strappare Neymar al Barcellona. A riferirlo è l’agente del brasiliano, Wagner Ribeiro, che alla Espn ha rivelato di un incontro segreto avvenuto ad Ibiza con la dirigenza parigina. Queste le parole di Ribeiro: «Sono arrivati e ci hanno chiesto cosa volevamo. Neymar ha sorriso, io invece gli ho chiesto cosa offrivano. Olivier Letang (vice direttore sportivo del Psg, ndr) mi disse che potevano mettere su una catena di alberghi e darci una percentuale dei profitti. Rimasi colpito: Neymar padrone di un albergo?» 

L’AGENTE CONTINUA«Ci avevano garantito che in Francia non ci sarebbero stati problemi con il fisco perché avrebbero pagato tutte le tasse necessarie e offrivano anche un jet privato per tutti i viaggi in Brasile. Neymar ne era entusiasta, secondo loro al Psg sarebbe diventato il numero uno». Ribeiro rivela poi di un secondo incontro avvenuto un mese dopo a San Paolo, dove il calciatore ha incontrato direttamente il presidente del club francese, Al Khelaifi, disposto a fare pazzie per averlo: «Ha offerto 40 milioni di euro netti all’anno contro i 9,5 del Barcellona». Il finale della storia lo conosciamo, il brasiliano ha preferito continuare la propria avventura con i blaugrana.

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
berishaAtalanta, Berisha: «Qui per trovare continuità»
Prossimo articolo
ferrero sampdoriaMassimo Ferrero: «La Roma non può vincere così»