Agente Donnarumma: «Futuro? Dipende dai cinesi»

55
© foto www.imagephotoagency.it

Agente Donnarumma: «Futuro? Dipende dai cinesi». Mino Raiola spaventa il Milan. Sul portiere tanti grandi club, tra cui la Juventus

Agente Donnarumma: «Futuro? Dipende dai cinesi». Mino Raiola lancia un chiaro messaggio al Milan. Il procuratore sta lavorando con la società rossonera per il rinnovo del contratto del portiere classe 1999, considerato da tutti come il nuovo Buffon e proprio come il Gigi Nazionale, l’estremo difensore potrebbe presto trasferirsi alla Juventus. Raiola ha parlato a “Il Corriere dello Sport” lanciando l’allarme: «Gianluigi è come la tela bianca sulla quale un artista dà la prima pennellata, poi la seconda, la terza e così via. E dal nulla nasce un capolavoro. Ecco, Donnarumma è un capolavoro che diventa più bello giorno dopo giorno».

LE DICHIARAZIONI – Così l’agente sul futuro del suo assistito: «Futuro? Dipende da che cosa intendono fare i cinesi. Va bene presentarsi con una montagna di denaro, ripianare i debiti, riorganizzare la società, ma io voglio misurare quanta passione ci metteranno i nuovi padroni. Perché qui sta il punto: i trent’anni di Berlusconi sono passati alla storia prima di tutto grazie alla passione del presidente, non soltanto per i soldi che ha speso. Valore? Se qualcuno chiedesse al Milan quanto costa il cartellino di Donnarumma, vorrebbe dire che non potrebbe permetterselo».

Condividi