Roma, Alisson Becker pronto alla ‘sfida’ con Szczesny

106
spalletti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Alisson Becker non si preoccupa della panchina e dal Brasile lancia la sfida a Szczesny per la nuova stagione. Spalletti dovrà gestire due numeri uno

Dopo un’ottima preparazione estiva agli ordini di Spalletti, per Alisson Becker si prospetta una stagione da vice di Szczesny in giallorosso. Proprio lui, più di una volta portiere titolare del Brasile e sempre in panchina con la Roma dopo il pareggio di Oporto in Champions League. E’ stato proprio il ritorno del portiere polacco a sbarrargli la strada verso il posto da titolare in Serie A. Lui, però, è tranquillo e lo fa sapere dal ritiro con la Nazionale brasiliana.

SPALLETTI HA DUE NUMERI UNO – Szczesny classe ’90, Alisson Becker classe ’92. Come riporta il Corriere dello Sport, Alisson è l’ultimo rappresentante della grande scuola di portieri brasiliani, il cui modello è Dida. Pagato 7 milioni dai giallorossi, rappresenta un grande investimento, a differenza del portiere polacco che, tornato in prestito, quasi sicuramente non verrà riscattato. Spalletti, intanto, ha potuto apprezzare le qualità del brasiliano pur dando maggior fiducia all’altro numero uno.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
7ª Ligue 1Mexes – Olympique Marsiglia: primi contatti
Prossimo articolo
buffon renziRenzi: «Tutta l’Italia orgogliosa di Buffon»