Alisson: «Roma? Non ho giocato ma sono tranquillo»

85
pallotta
© foto www.imagephotoagency.it

Alisson Ramsés Becker, portiere classe 1992, arrivato a Roma in questa stagione, dopo la prima gara con il Porto ha lasciato il posto a Szczesny. Le sue parole

Alisson, portiere della Roma, non è preoccupato dallo scarso utilizzo di Luciano Spalletti. Il portiere giallorosso classe 1992 arrivato nel mercato estivo, dopo aver giocato all’andata con il Porto, ha guardato il match di ritorno con i lusitani ma anche le sfide di campionato contro Udinese e Cagliari dalla panchina.

IL COMMENTO DEL PORTIERE – L’estremo difensore, direttamente dal ritiro della Seleçao, ha parlato della sua avventura in giallorosso: «Ho affrontato un cambiamento ma le cose accadono sempre in modo naturale nella mia vita. Mi sto allenando tanto e sono convinto di poter dimostrare il mio valore. Non ho giocato e mi manca il ritmo-partita ma se chiamato in causa, un portiere non deve compromettere il match e deve farsi trovare pronto. Non gioco da due partite con la Roma ma sono tranquillo».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
cognigniDragowski: «Non sono venuto per fare la riserva»
Prossimo articolo
lapo elkannLapo Elkann: «Juventus? Spero nella finale di Champions»