Allan superstar: «Napoli, dimentica Higuaìn»

69
napoli allan higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Il monito di Allan, con due sogni nel cassetto: «La Champions e la maglia del Brasile».

Il centrocampista brasiliano del Napoli, Allan, intervistato ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista del rientro dalla sosta per le Nazionali. Il calciatore ex Udinese ha rilasciato alcune dichiarazioni a tal proposito: «Siamo un gruppo unito, sabato sarà dura contro il Palermo visto che vorranno dare il meglio dopo aver cambiato allenatore e adesso ci attendono tre settimane molto intense in cui dovremo giocare tantissimo, ma bisogna pensare partita dopo partita».

NOTTI DI COPPE DEI CAMPIONI – Prosegue ancora Allan: «Saranno 20 giorni bellissimi, ci siamo preparati alla grande per queste partite che saranno tutte una più difficile dell’altra, ma bisogna pensare una gara per volta. Per un calciatore la Champions League è un sogno, ma adesso concentriamoci sulla sfida del Barbera contro il Palermo e poi penseremo all’Europa. Siamo una famiglia, il mister ci chiede di divertirci al fine di poter trasmettere al meglio la nostra idea di calcio. Higuaìn? Dobbiamo dimenticarcene e dare fiducia ai nostri attaccanti che possono fare altrettanti gol. Brasile? Spero un giorno di arrivare in Nazionale, per me è un sogno e sto facendo di tutto per arrivarci».

Andrea Bartolone
Giornalista sportivo del Mezzogiorno: di Bari come Nicola, di Capri come Peppino. Un po' eta e un po' no.
Condividi
Articolo precedente
montolivo milan berlusconi montellaMontolivo: «Berlusconi? Spero resti nel Milan»
Prossimo articolo
leicester cityMilan, niente Macia: pronta la firma col Leicester