Allegri già in clima Cardiff: «Le finali si vincono. Su Mandzukic…»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ad una settimana esatta dalla finale Champions League di Cardiff

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, parla ai microfoni di Premium Sport al termine della vittoria sul Bologna in vista della settimana che condurrà alla finale di Champions League a Cardiff: «Stagione bellissima, adesso penseremo alla partita di Cardiff, c’è poco da preparare, bisogna giocarla e vincerla. Kean è stata una bella nota positiva, la squadra ha giocato con autorevolezza, sono contento di come si sono giostrati sia lui che Audero, avranno spazio in futuro. La squadra ha reagito bene dopo il gol subito, avevamo avuto qualche occasione per fare gol ma non ci riuscivamo perchè tenevamo un ritmo basso. Prepariamo Cardiff con serenità, le finali si vincono, non si giocano, sarà una sfida affascinante contro una squadra straordinaria. E’ una finale di Champions, un evento mondiale, non capita spesso di giocarle ma la Juventus farà due finali in tre anni, adesso dobbiamo cercare di vincerla. Complimenti vanno fatti alla società che ha messo a disposizione questa rosa, adesso serve grande entusiasmo e serenità per preparare la finale con il Real Madrid».

Allegri già in clima Cardiff: «Le finali si vincono. Su Mandzukic…»

Prosegue e conclude Allegri: «La squadra sta bene a livello fisico, anche oggi abbiamo finito la partita in crescendo: nelle gare secche i dettagli fanno la differenza. Monaco? Ho usato Dani Alves che ha caratteristiche diverse da Cuadrado, adesso vedremo contro il Real Madrid in cui dobbiamo essere bravi a sfruttare le situazioni. Siamo pronti a lavorare per questa bellissima settimana. La squadra che ci ha impensierito di più in campionato? Le ho già ringraziate perchè il loro ritmo ci ha permesso di fare 91 punti, un punteggio alto nel campionato italiano: son state sia Roma che Napoli due squadre che ci hanno dato grandissime motivazioni. L’ho detto anche ieri in conferenza, io voglio rimanere, dobbiamo incontrarci con la società e parlare, e poi vedremo. Dopo la finale di Champions League andrò in vacanza. Zidane? Ha vinto una Champions e una Liga, sta dimostrando di essere molto bravo».

Condividi