Allegri: «Grande gara per 27 minuti ma non dobbiamo cullarci»

49
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato al termine della vittoria per 3 a 1 contro il Sassuolo. Non solo elogi per i suoi

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato a “Sky Sport” al termine della sfida con il Sassuolo: «La squadra ha giocato bene per 27 minuti ma al 4′ abbiamo concesso un tiro a Politano e quella era la prima avvisaglia di una difesa non perfetta. Dobbiamo fare meglio perché dopo le partite si riaprono e oggi poteva durare 45 minuti ed è durata 97. Dybala ha fatto una buona partita, ha finito bene, ma così hanno fatto gli altri. Bisogna migliorare. Ogni giorno sentiamo dire che la Juve vince Scudetto, Champions, coppa Italia e Supercoppa non ci fa bene perché ci vuole equilibrio e ci vuole attenzione. Abbiamo già preso 2 gol e la fase difensiva la dobbiamo fare meglio».

LA DIFESA E IL CAPOCANNONIERE – «Ci sono dei momenti della partita in cui bisogna difendere bene, tutti, non voglio 5 che pensino solo ad attaccare e gli altri a difendere, non bisogna dar per scontato che tanto ci pensano quelli dietro. Fino all’anno scorso ruotavamo un pochino di meno gli uomini, quest’anno bisogna farlo di più per le caratteristiche dei nuovi con Pjanic che si muove tanto e gli altri due che si muovono di conseguenza. Nuovo record di gol di Higuain? L’importante è che la Juve vinca lo Scudetto perché negli ultimi 3 anni il capocannoniere non ha mai vinto lo Scudetto».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
juventus - siviglia: formazioni ufficialiHiguain: «Vittoria importante. Qui sono felice»
Prossimo articolo
palermo napoli sintesi serie aTroppo Napoli, cercasi Palermo: 0-3 al Barbera