Allegri: «Buffon gioca, Chiellini riposa». E su Dybala…

90
Allegri juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Indicazioni di formazione da parte di Massimiliano Allegri in conferenza prima di Palermo – Juventus: difesa a tre e Cuadrado a partita in corso.

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni per presentare in conferenza stampa la prossima sfida contro la Juventus: «Si apre una settimana importante. Palermo, Zagabria, Empoli: tre trasferte in una settimana: giocare fuori casa porta sempre più stanchezza. Dobbiamo tornare da Palermo coi 3 punti, per dare continuità alla vittoria col Cagliari. Bisogna stare attenti, in Sicilia non troveremo lo stesso Palermo di 20 giorni fa».

SCELTE DI FORMAZIONE – Potrebbero esserci diversi cambi di formazione per la Juventus, a partire da Dybala e Chiellini. Probabilmente i due riposeranno, mentre Buffon rientrerà dal primo minuto: «Dybala sta facendo buone partite sotto il piano tecnico, gli manca soltanto il gol. Non è nervoso: come tutti gli attaccanti, quando non fa gol.. smania per segnare, domani potrebbe partire dalla panchina, ma non è detto. Mandzukic è una punta che nasce esterno: potrebbe tranquillamente fare la seconda punta».

IN DUBBIO – Prosegue e conclude Allegri, parlando anche del caso Cuadrado: «Domani rimarremo sempre con i tre dietro, Cuadrado non giocherà dal primo minuto ma può darsi entri a partita in corso. Il colombiano ci ha chiesto di tornare a casa mercoledì per problemi familiari, ma ora è a disposizione. Domani a riposare sarà Chiellini, per quanto riguarda Hernanes devo valutare visto che abbiamo tre partite in una settimana. Devo prendere delle decisioni sopratutto a centrocampo, anche Lemina potrebbe riposare. Buffon sta bene e domani gioca. Pjaca ha grandi qualità: ha solo bisogno ancora di un po’ di tempo».

I CONVOCATI – Al termine della conferenza sono state diramate le convocazioni ufficiali: rientra Sturaro nell’elenco per Palermo, così come Khedira, assente l’infortunato Benatia, insieme a Marchisio e Mandragora:

1 Buffon
3 Chiellini
5 Pjanic
6 Khedira
7 Cuadrado
9 Higuain
11 Hernanes
12 Alex Sandro
15 Barzagli
17 Mandzukic
18 Lemina
19 Bonucci
20 Pjaca
21 Dybala
22 Asamoah
23 Dani Alves
24 Rugani
25 Neto
26 Lichtsteiner
27 Sturaro
32 Audero
33 Evra

Andrea Bartolone
Giornalista sportivo del Mezzogiorno: di Bari come Nicola, di Capri come Peppino. Un po' eta e un po' no.
Condividi
Articolo precedente
ibrahimovic debiti psgIbrahimovic, debito col Psg: stipendio trattenuto
Prossimo articolo
pavoletti genoa infortunioPavoletti infortunato: obiettivo derby d’andata