Cazorla, André Silva e mezzo Porto: Juventus al lavoro

142
© foto www.imagephotoagency.it

Da Santi Cazorla dell’Arsenal a André Silva, Otavio e Ruben Neves del Porto: la Juventus si mette al lavoro sul calciomercato e sguinzaglia i suoi scout

La Juventus ha molti obiettivi per la prossima finestra di calciomercato, uno è Santi Cazorla e gli altri arrivano un po’ tutti dal Porto. Gli scout di Fabio Paratici sono al lavoro in modo costante per trovare nuovi talenti e per gennaio c’è una suggestione che arriva dall’Arsenal e dalla Premier League. Cazorla va in scadenza con i Gunners a giugno e quindi potrebbe esser preso a un prezzo ribassato adesso; la Juve però lo punta anche per un affare a zero nel 2017-18.

MEZZO PORTO E LA JUVENTUS – Non c’è solo lo spagnolo nelle fantasie della Juventus, che punta mezzo Porto. André Silva, Ruben Neves e Otavio sono i giocatori che stuzzicano i bianconeri. Silva è una sorta di nuova entrata, è un attaccante ventenne che Paratici ammira abbastanza e sul quale ha ricevuto un report positivo. Il problema per lui è la clausola di rescissione fissata a sessanta milioni di euro. Potrebbero costare leggermente meno il centrocampista Neves e l’ala Otavio, la Juve ha anche loro nella lista dei desideri come riporta Tuttosport.

Condividi