Andreolli: «Inter, servono risultati positivi per crescere»

62
andreolli inter
© foto www.imagephotoagency.it

I risultati positivi saranno la ricetta ideale per crescere più in fretta possibile: è questo il concetto di Marco Andreolli espresso a margine di un evento, organizzato dall’Inter

In attesa del suo rientro definitivo in campo, mesi dopo il brutto infortunio al ginocchio rimediato la scorsa stagione, Marco Andeolli si proietta ai prossimi impegni che attendono l’Inter. Il difensore ne ha parlato a margine di un’iniziativa a scopo ludico, ossia l’inaugurazione dell’Oratorio Cup, tornato chiaramente destinato ai bambini: «Mi fa sempre piacere incontrare i bambini dell’oratorio, è la seconda volta che mi capita. Ritornano in mente i miei primi calci ad un pallone. La dedica a Giacinto Facchetti è bella e quasi dovuta», ha spiegato.
ANDREOLLI SUL PROSSIMO MESE – Come accennato in precedenza, Andreolli si è soffermato sui match che attendono la sua squadra da qui in avanti: «Ora arriva per l’Inter un mese impegnativo con tante partite da giocare, tutte importanti. Lo affronteremo con determinazione perché il gruppo ha voglia di far bene e crescere. I risultati positivi saranno importanti perché ci aiuteranno nel processo di crescita, saranno la spinta necessaria, per me in primis». 

Condividi