Atalanta, Gagliardini e Caldara in coro: «Ci stiamo divertendo»

61
gagliardini atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta dei giovani vince ancora e vola al quinto posto in classifica. Gagliardini e Caldara rivelano i segreti di questa squadra

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini continua a sorprendere. I bergamaschi, infatti, dopo la bella vittoria in casa del Sassuolo, volano al quinto posto in classifica a quota 22 punti. Il tecnico nerazzurro sta puntando forte su giovani calciatori italiani, che stanno ripagando alla grande la fiducia del proprio mister. Tra loro ci sono Gagliardini, appena convocato in nazionale maggiore, e Caldara, in goal contro gli emiliani. I due, intervistati dall’Eco di Bergamo, hanno svelato i segreti dei successi Atalantini.
LE PAROLE – Roberto Gagliardini ha voluto sottolineare l’importanza di mantenere i piedi per terra: «Proviamo a dare il massimo partita per partita, attraversiamo un ottimo periodo e ci stiamo anche divertendo. Posizione in classifica? Solo a marzo capiremo dove possiamo arrivare». Mattia Caldara, invece, rivela i motivi che lo hanno portato a segnare due reti in undici partite: «Perché ero in area di rigore? Il mister ci dice di restare lì, perché dopo i corner le difese si distraggono» ed infine un pensiero alla nazionale: «L’Under 21 resta un grande traguardo. Devo continuare a dare il massimo per l’Atalanta e per i tifosi».

Condividi