Atalanta – Palermo: alla fine fischi e cori contro Sartori

124
atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta – Palermo: fischi per i nerazzurri dopo la partita da parte dei tifosi, qualche coro anche contro il d. s. Sartori. Per tutti i novanta minuti però i supporters hanno provato a sostenere la loro squadra…

Alla fine arrivano i fischi: per l’Atalanta, penultima in classifica con soli tre punti, dopo la sconfitta con il Palermo di ieri non poteva essere altrimenti. In particolar modo, al termine della gara con i rosanero, qualche coro dalla tribuna Creberg, riporta stamane L’Eco di Bergamo, si è sentito soprattutto nei confronti del direttore sportivo Giovanni Sartori, più che della squadra. È per ora l’apice di una crisi che parrebbe avere origine dalle scelte del mercato estivo e da qualche errore di troppo, come ammesso in parte dello stesso Sartori.

ATALANTA: FISCHI SOLO AL 90′ – I fischi per la squadra però, come detto, sono arrivati soltanto alla fine della partita, perché durante tutto il pubblico nerazzurro ha sostenuto la squadra finché poteva. Non solo: il sostegno, oltre che per i giocatori, è stato anche per il mister Gian Piero Gasperini, che però a questo punto non può non essere in discussione. I segnali che giungono dalla tifoseria a questo punto potrebbe essere più chiari che mai: non è il momento di polemizzare, ma l’atteggiamento dei giocatori deve essere un po’ diverso.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
el shaarawy romaEl Shaarawy: «La mia esultanza? Sfogo personale»
Prossimo articolo
buffon juventusInfortunio Buffon: le ultime