Bacca: «Milan, ti riporterò in alto»

39
Bacca Milan fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Bacca ha scelto: niente addio al Milan sul calciomercato, la volontà è quella di tornare in Europa coi rossoneri. «Con Montella ci divertiamo di più» ha commentato l’attaccante colombiano

Carlos Bacca è rimasto al Milan in questo calciomercato nonostante le sirene del West Ham e alla prima di campionato ha battuto il Torino con una tripletta. Da cosa è derivato il no agli Hammers lo ha spiegato lo stesso Bacca: «Devo pensare alla mia famiglia, mia moglie considera Milano casa sua. Ne ho parlato con Galliani e mi ha detto che sono importante per il Milan. Per me il mercato è terminato». E il Milan sembra proprio volersi godere Bacca, il quale ha detto di aver ricevuto offerte sia dalla Ligue One sia dalla Serie A e dalla Premier League ma non si è mai sentito particolarmente attratto. Ora tutto è definito e Bacca si sente importante in quanto incedibile: «Se sono importante per il Milan, vuol dire che devo restare».

«MONTELLA E IL MIO MILAN» – La famiglia è stata importante nella scelta del centravanti. Bacca ha parlato della compagna con cui sta insieme da dodici anni e ha detto che per la moglie Milano è una seconda casa. Si passa anche a trattare il tema Vincenzo Montella, sul quale Bacca ha affermato: «Con lui mi diverto di più, la squadra è costruita per attaccare e mi arrivano più palle gol. Ora c’è allegria nello spogliatoio, prima no». Anche Montella è stato decisivo per la punta, ha parlato con Bacca e gli ha detto che sarebbe stato brutto perderlo dato che lo riteneva un leader. Obiettivi per il futuro: vincere la classifica marcatori e non solo, perché il colombiano ha un gran progetto per il Milan. «Voglio andare in Europa con questa maglia, la mentalità mia e del club è europea. Voglio riportare in alto il Milan» ha concluso l’ex del Siviglia a La Gazzetta dello Sport.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
squinziSassuolo, fissato un incontro per Zappacosta
Prossimo articolo
calciomercato genoa hernanes nandez orban brivioHernanes proposto al Milan. Ansia Pasalic