Barzagli: «Questa squadra ha il dna Juventus»

59
infortunio barzagli
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, ha parlato all’indomani della sfida contro il Lione in Champions League. Le sue parole

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, ha detto la sua, all’indomani dello 0-1 in casa dell’Olympique Lione. I bianconeri guidano il gruppo H di Champions League ma le critiche non mancano. Questo il Barzagli-pensiero a “Sky Sport“: «Nelle ultime tre partite abbiamo affrontato squadre che ci hanno aspettato e non ci hanno concesso spazi e questo sicuramente ci crea qualche difficoltà. Con il Lione abbiamo fatto un buon primo tempo ma nella ripresa abbiamo sofferto, eravamo anche in 10. È andata bene sono stati tre punti importanti».

IL COMMENTO – Prosegue Barzagli: «La cosa positiva di questa squadra è che gli è rimasto il dna di questa società. Anche se a volte si  un po’ brutti in campo, alla fine con tutte le armi a disposizione tiri fuori il risultato è questo ci è rimasto. Veniamo dalla sosta per le Nazionali e dobbiamo riabituarci a stare insieme. Buffon? E’ un punto di riferimento per noi e non devo certo elogiarlo io per quello che ha fatto nella sua carriera. Le critiche per un errore ci possono stare, fa parte del gioco, ma non bisogna mettere in dubbio la carriera, è irrispettoso e chi lo ha fatto penso che non ci ha capito molto di calcio».

Condividi