Bellusci: «Vinco con l’Empoli e omaggio Celentano»

66
bellusci martusciello
© foto www.imagephotoagency.it

Empoli ha il suo molleggiato, è Giuseppe Bellusci, grande fan di Celentano. «Qui mi sento bene, gran gruppo» ha detto il difensore

Giuseppe Bellusci ha segnato il primo gol in Serie A e in maglia Empoli, regalando il successo agli azzurri. Il centrale difensivo ha anche una dedica speciale, lo ha detto in conferenza stampa: «L’emozione è stata più per la vittoria che per il primo gol in serie A, sono contento di aver fatto gol ma godo di più per i tre punti. Ho esultato così perché Celentano è uno dei miei idoli ed avevo promesso agli amici che lo avrei fatto».

LA GRANDE FAMIGLIA EMPOLI – Ancora Bellusci: «Sono contento di essere a Empoli, è una grande famiglia. Sono convinto che in queste prime partite ci siano mancati solo i punti, non possiamo fare calcoli ora perché siamo una piccola realtà ma vogliamo sempre fare la partita. In difesa c’è ancora da migliorare ma è passato poco tempo dall’inizio e sono soddisfatto del percorso che sto facendo».

UMANO E TECNICO – Bellusci infine ha concluso dicendo: «Con Costa mi trovo bene, a Empoli c’è un bel clima. Negli ultimi anni ho avuto più difficoltà a livello umano che tecnico, mi mancava il sentirmi bene in un gruppo e questo è ciò che mi ha dato Empoli. Io sono uno che lavora sodo, ma se c’è margine per un sorriso o una battuta non mi tiro indietro».

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
babacar fiorentinaFiorentina a Salonicco, scatta l’ora di Babacar
Prossimo articolo
gasperini-atalanta-agosto-2016-ifaSartori gela Napoli: «Kessié resta all’Atalanta»