Belotti non segna e si infuria con Iago

© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Belotti, attaccante del Torino, deluso per non aver segnato nel 3 a 1 di ieri contro il Chievo

Ieri il Torino si è imposto con il netto risultato di 3 a 1 sul campo del Chievo Verona. Tra i marcatori per una volta non c’è il nome di Andrea Belotti, bomber principe dei granata con 25 centri, che aspira alla classifica marcatori nella quale condivide attualmente il primo posto con Edin Dzeko, impegnato questa sera a Pescara. A segno sono andati Ljajic, Zappacosta e infine Iago Falque. Proprio con quest’ultimo se l’è presa il Gallo perchè, dopo aver rubato il pallone a Radovanovic servendo poi lo spagnolo, si aspettava il passaggio di ritorno che lo avrebbe smarcato solo davanti a Sorrentino. Così non è stato, Iago ha fatto di testa sua e ha segnato ugualmente ma Belotti, come riporta la Stampa, non l’ha presa bene e non ha esultato con i compagni. Poco dopo nuovo sbuffo per un mancato servizio in area, insomma due sintomi di nervosismo evidente che mostrano quanto il Gallo tenga alla classifica cannonieri e quanto la sua fame di goal sia implacabile.

Condividi