Belotti per il Milan: offerti 70 milioni, Cairo resiste

belotti torino
© foto www.imagephotoagency.it

Rossoneri all’assalto del centravanti granata. Offerti 70 milioni tra cash e contropartite, Cairo rilancia. Le ultimissime notizie

E’ il Gallo Belotti il vero obiettivo per l’attacco del Milan. I rossoneri hanno corteggiato Morata e Aubameyang ma i due attaccanti sembrano destinati ad altri lidi. Ieri c’è stato un contatto ufficiale tra Milan e Torino per il Gallo. Fassone ha telefonato a Cairo offrendo 50 milioni di euro cash più i cartellini di Zapata e Niang, due giocatori graditi a Mihajlovic (Kucka non rientrerebbe nei piani del tecnico granata, ma nell’affare può rientrare anche Lapadula). Cairo preferisce offerte cash e su questo aspetto concentrerà le sue attenzioni. A Fassone in­fatti ha risposto che la proposta del Milan non basta e ha ricor­dato la presenza della clausola da 100 milioni per l’estero che in sostanza vale anche per l’Italia. Belotti per il Milan: presto una nuova puntata della telenovela estiva rossonera e granata.

Condividi