Bergomi: «Nel derby bene Candreva e Medel»

133
ritiro invernale inter
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Bergomi è intervenuto ai microfoni dopo il pareggio del derby della Madonnina. Lo Zio ha visto particolarmente bene Candreva e Medel da difensore centrale

A margine della presentazione del libro autobiografico dell’ex presidente dell’Inter Ernesto Pellegrini, Beppe Bergomi ha commentato il derby contro il Milan di ieri sera. L’ex bandiera nerazzurra ha particolarmente apprezzato alcune mosse del nuovo tecnico Pioli, pur riconoscendo i grossi limiti di gioco ancora da superare con il lavoro quotidiano.
BERGOMI, BENE CANDREVA E MEDEL: Queste le parole dello Zio: «La squadra è certamente da rivedere. Ma qualcosa di buono si è intravisto. La cosa migliore in assoluto è stata il movimento di Antonio Candreva che veniva a prendersi palla all’interno del campo dove può far male ed essere incisivo. Bene anche l’idea di Gary Medel come difensore centrale. Con lui nel reparto arretrato la squadra sta venti metri più avanti e anche Miranda è agevolato. Proprio quest’ultimo non può farsi saltare così da Suso, deve crescere e migliorare come il resto della squadra».

Condividi