Berlusconi: «Supercoppa? Un trofeo in più non farebbe male»

milan berlusconi tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Silvio Berlusconi, presidente del Milan, ha parlato del match di Supercoppa che potrebbe regalare l’ennesimo trofeo nella sua era rossonera

Silvio Berlusconi, presidente del Milan, ha rilasciato un’interessante intervista in cui si è parlato del match di Supercoppa contro la Juventus e della possibilità di aggiudicarsi un trofeo che arricchirebbe ulteriormente la bacheca del patron nei trentanni rossoneri. Queste le sue parole: «La Supercoppa con la Juventus a Doha sarà una partita importantissima. Mi piacerebbe tanto farci un salto dato che conosco bene il luogo visitato quando ero Presidente del Consiglio. Tutto dipenderà anche dalla situazione in Italia, ma vorrei andarci».
BERLUSCONI, LE DICHIARAZIONI – Il numero uno del Milan ha poi proseguito nell’intervista a Mediaset Premium: «Sicuramente un trofeo in più in bacheca non farebbe male, il posto c’è sempre. Credo che i 28 primi posti e i 16 secondi ottenuti sotto la mia presidenza resteranno indelebili e forse saranno irripetibili, ma presto torneremo al top». C’é tempo poi anche per una battuta sul gettonatissimo closing: «Del closing se ne parla forse troppo. Ci sono dei soldi e delle certezze. In Cina la burocrazia è più lenta rispetto agli altri paesi. Aspettiamo l’ok del governo cinese, ma siamo convinti che l’affare andrà in porto. Dall’oriente arriveranno capitali importanti per riportare il Milan ai vertici del calcio internazionale».

Condividi