Bernardeschi-Juventus: la Fiorentina preferisce l’estero

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

L’affare Bernardeschi-Juventus può decollare dopo la finale di Cardiff. Il giocatore della Fiorentina avrebbe già detto sì ai bianconeri e sarebbe pronta un’offerta da quaranta milioni di euro. L’unico neo è la concorrenza dell’Inter. La Viola preferisce l’estero – 29 maggio, ore 8.55

In casa Fiorentina preferirebbero un trasferimento di Bernardeschi all’estero, in modo tale da non favorire una squadra dello stesso campionato. Stando a Tuttosport però il dieci dei toscani starebbe spingendo per rimanere in Serie A e per andare alla Juventus. C’è anche l’Inter sul talento della Viola ma per il momento la Juve sembra leggermente in vantaggio, tra l’altro non va sottovalutata l’amicizia con Gianluigi Buffon che potrebbe “spingerlo” in bianconero. La trattativa è aperta, la Fiorentina lo vuole fuori dall’Italia ma il calciomercato può riservare sorprese.

Bernardeschi-Juventus: 40 milioni per il sì

Federico Bernardeschi dalla Fiorentina alla Juventus è l’incubo di ogni tifoso viola ma i fan gigliati dovranno mettersi il cuore in pace perché il giocatore sembra a un passo dalla Vecchia Signora. Dopo la finale di Cardiff, la Juve tenterà il numero dieci della Fiorentina con un’offerta da quaranta milioni di euro. A dirla tutta, l’offerta dovrebbe sfiorare i cinquanta milioni di euro con l’inserimento di alcuni bonus, e la Viola potrebbe davvero tentennare. L’affare Bernardeschi-Juventus può andare in porto perché il giocatore avrebbe già detto sì ai bianconeri, scrive Tuttosport. La concorrenza dell’Inter rimane forte ma adesso la Juve ha i favori del pronostico; i nerazzurri paiono scavalcati e adesso bisogna trovare un accordo con la Fiorentina. Bernardeschi andrebbe volentieri in bianconero, vedremo se questi quaranta milioni saranno convincenti.

Condividi