Callejon: «Napoli, in Turchia sarà un inferno»

84
napoli callejon
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli atteso dall’esame Besiktas, 4^ giornata della fase a gironi di Champions League: ecco le parole in conferenza stampa di Josè Callejon

Besiktas – Napoli, 4^ giornata della fase a gironi di Champions League: sfida cruciale per la formazione di Sarri per chiudere il discorso qualificazione. Ecco il commento di Josè Callejon in conferenza stampa: «La gara di domani per noi è quasi una finale: sarà una partita difficile, il nostro obiettivo è vincere per raggiungere l’obiettivo qualificazione. Sabato contro la Juventus abbiamo perso, ma stiamo bene a livello mentale: siamo forti e dobbiamo scendere in campo con questa convinzione. Capocannoniere? Sono felice per ciò che sto facendo, segno ed aiutato la squadra».

PROSEGUE CALLE«Ambiente Besiktas? Sarà un inferno, ma anche la nostra tifoseria è simile alla loro: siamo abituati. Gara d’andata? In Champions League tutte le partite sono difficili, se scenderemo in campo con le giuste motivazioni dal 1’ possiamo farcela. Domani scenderemo in campo con la voglia di vincere. Io il giocatore più importante? Tutti sono importanti, i numeri mi danno fiducia per fare bene. Son felice del mio rendimento, voglio proseguire così».

Condividi