Besiktas – Napoli (1 – 1): pagelle e tabellino

1084
sarri napoli
© foto www.imagephotoagency.it

UEFA Champions League 2016/2017, quarta giornata del gruppo B, Besiktas – Napoli: risultato, formazioni ufficiali, pagelle e tabellino della partita, info streaming e precedenti

Il Napoli di Maurizio Sarri guadagna un punto importantissimo in Turchia, grazie all’1 a 1 con il Besiktas. A Quaresma, in goal su calcio di rigore, risponde il capitano Marek Hamsik. Gli azzurri, in attesa della sfida tra Benfica e Dinamo Kiev, guidano il gruppo a 7 punti.

Besiktas – Napoli: tabellino

MARCATORI: Quaresma(B) 78′; Hamsik 82′(N)
AMMONITI: Inler(B), Tosun(B), Jorginho(N)
ARBITRO: Mark Clattenburg

Besiktas – Napoli: pagelle e sintesi

BESIKTAS (4-2-3-1): Fabri 6,5, Beck 5,5, Marcelo 6, Rhodolfo 5,5, Tosic 6(dal 24′ Tosun 6); Hutchinson 6, Inler 6 (dal 66′ Ozyakup 5,5); Quaresma 6,5, Arslan 5,5, Adriano 5,5; Aboubakar.

NAPOLI (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6, Maksimovic 5, Koulibaly  6, Ghoulam 6; Allan 6 (dal 81′ Zielinski s.v.) , Jorginho 5,5 (dal 79′ Diawara s.v.), Hamsik 6,5; Callejon 6, Insigne 5,5, Gabbiadini 5( dal 63′ Mertens 6).

PRIMO TEMPO – Comincia bene il Napoli che ha la prima occasione già al minuto 11: Gabbiadini, servito da Allan, si trova solo davanti a Fabri e calcia di destro, ma è bravo il portiere a respinger. Al 14′ ancora occasione per gli azzurri: Callejon gira al volo su cross di Hysaj, ma il pallone è alto sulla traversa. Al 29′ occasionissima per il Besiktas: Koulibaly colpisce male di testa in area di rigore, il pallone finisce tra i piedi Hutchinson, che da solo dinanzi a Reina, grazia il Napoli calciando sul palo. Al 41′ si fa ancora avanti il Napoli, ma Insigne calcia male su cross di Callejon. Non ci sono altre emozioni, il primo tempo termina sul risultato di 0 a 0: buon Napoli, ma bisogna sempre far attenzione agli errori di difensivi.

SECONDO TEMPO – Il Napoli parte subito bene nella ripresa e la prima occasione arriva al 51′: Callejon da solo davanti al portiere prova a superarlo con un pallonetto, ma il pallone finisce di molto a lato. Al 69′ è ancora la squadra azzurra ad andare vicina al vantaggio: Insigne, servito da un colpo di tacco di Mertens, prova il tiro a giro, ma la palla finisce ancora una volta a lato. Al 74′ ci riprova Callejon: lo spagnolo, servito in area da Hysaj, tira male. Il Besiktas sembra essere in balia del gioco azzurro, ma trova il vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Quaresma al 78′, dopo il fallo di mano di Maksimovic. Il Napoli, però, reagisce subito: Hamsik prova il tiro da fuori aria che s’insacca alle spalle di Fabri. Al minuto 82 è 1 a 1 dunque. Nel finale gli azzurri provano a portare a casa i tre punti, Mertens prima e Insigne poi non riescono ad impensierire il portiere turco.

Besiktas – Napoli: formazioni ufficiali

BESIKTAS (4-2-3-1): Fabri, Beck, Marcelo, Rhodolfo, Tosic; Hutchinson, Inler; Quaresma, Arslan, Adriano; Aboubakar. In panchina: Tolga, Atinc, Gokhan G., Kerim, Olkay, Oguzhan, Cenk. Allenatore: Gunes

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Insigne, Gabbiadini. In panchina: Rafael, Giaccherini, Maggio, Mertens, Zielinski, Chiriches, Diawara. Allenatore: Sarri

Besiktas – Napoli: probabili formazioni e pre-partita

Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Beck, Marcelo, Tošić, Adriano; Arslan, Hutchinson; Quaresma, Ozyakup, Frei; Aboubakar. In panchina: Zengin, Yuvakuran, Rodolpho, Nukan, Gonul, Sahan, Tosun. Allenatore: Gunes.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Strinic; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, L. Insigne. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Strinic, Allan, Diawara, Giaccherini, Rog, R. Insigne, Mertens. Allenatore: Sarri

Il Napoli si presenta alla partita in una condizione difficile dopo l’ultima uscita in campionato che ha minato la sicurezza dei giocatori. Sotto la lente di ingrandimento in particolar modo il rapporto tra Insigne (che dovrebbe essere confermato titolare) e Sarri, autori di una litigata, poi rientrata, contro i bianconeri. Meglio il Besiktas invece, al secondo posto nella classifica del suo campionato e reduce in Champions dalla vittoria proprio contro il Napoli: entrambe le formazioni si giocano il passaggio del gruppo B: il Napoli è primo in classifica con sei punti, mentre il Besiktas è al secondo posto con cinque, un punto sopra il Benfica.

Besiktas – Napoli Streaming: Dove vedere la partita in diretta TV / Streaming

INFO STREAMING E TV – La partita non sarà trasmessa in chiaro su nessuna frequenza, nemmeno su Mediaset. Sarà però visibile in digitale terrestre sulle frequenze di Mediaset Premium 2 e Premium Sport HD a partire dalle ore 18 e 45.

Condividi