Bianchessi via, rivoluzione nello staff del Milan

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan ha pronta una rivoluzione anche all’interno dello staff. Andrà via Mauro Bianchessi, il responsabile delle giovanili rossonere, con lui salutano anche l’ex direttore sportivo Rocco Maiorino e il consulente Salvatore Monaco

La rivoluzione del Milan passa anche dalle figure dirigenziali e dallo staff. Notizia delle ultime ore è l’addio a Mauro Bianchessi, responsabile dell’attività di base e dello scouting under 14 rossonero. Da parte di Marco Fassone e di Massimiliano Mirabelli c’è la volontà di ristrutturare il settore giovanile del Milan e di farlo senza lo stesso Bianchessi. Aveva ancora due anni di contratto ma è stato congedato e andrà via a breve. Lavorava con Filippo Galli, responsabile tecnico dell’attività agonistica delle giovanili, ma rispetto all’ex difensore aveva metodologie e principi parecchio diversi. Nonostante sia stato l'”architetto” dell’arrivo in rossonero di potenziali fenomeni come Manuel Locatelli e Gianluigi Donnarumma, Bianchessi ha pagato la volontà di dare un taglio al passato e anche lo scarso numero di giocatori di livello fuoriusciti dalle giovanili milaniste. Non sarà l’unico a salutare, assieme a lui partiranno anche Rocco Maiorino e Salvatore Monaco, scrive La Gazzetta dello Sport. Maiorino è stato ds a stretto contatto con Galliani mentre Monaco è stato uno dei responsabili dello scouting.

Condividi