Chievo, Birsa: «Un peccato la sconfitta col Milan» | Ps

45
chievo verona - bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Birsa, ex di Chievo-Milan, sigla l’1-2 su calcio di punizione, ma non basta: «La classifica non ci interessa in questo momento»

Non è bastato il più classico gol dell’ex di Valter Birsa per riaprire il match tra Chievo e Milan. L’1-3 finale permette così ai rossoneri di staccare i clivensi in classifica e raggiungere al secondo posto la Roma a 16 punti. L’analisi nel post-gara di Birsa è affidata ai microfoni di Premium Sport: «Ci dispiace per il risultato, ma abbiamo fatto una grande prestazione. Abbiamo provato a rimettere in piedi la partita dopo i loro gol e abbiamo avuto anche delle chance ma non ci siamo riusciti».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue e conclude il trequartista autore del provvisorio 1-2: «Dispiace, perché nella prima frazione di gioco abbiamo giocato bene e potevamo mettere in difficoltà gli avversari. La classifica non ci interessa in questo momento, vedremo dove ci porteranno i risultati. Ci dispiace per la sconfitta odierna, pero i pensieri sull’Europa lasciamoli da parte un attimo perché il nostro obiettivo resta la salvezza».

Condividi