Bologna, Donadoni: «Nessun regalo al Palermo»

36
donadoni
© foto www.imagephotoagency.it

Il mister del Bologna, Roberto Donadoni, presenta il match contro il Palermo in conferenza stampa: «Non dovremo fare regali, Mirante a disposizione»

Conferenza stampa di primo mattino per Roberto Donandoni, a precedere l’allenamento di rifinitura verso BolognaPalermo. Scontro salvezza al Dall’Ara, calcio d’inizio alle ore 15 di domani, anche se a traballare sono maggiormente i rosanero di De Zerbi. Questa la presentazione del mister rossoblu: «Contro il Palermo dobbiamo scendere in campo convinti delle nostre qualità per esprimerci al meglio di quanto possiamo. Le prossime gare ci diranno molto sulla nostra tenuta, ma pensiamo innanzitutto al Palermo. Non sarà un cliente facile e noi dobbiamo concedere meno regali possibile».
BUONE NOTIZIE DALL’INFERMERIA – La notizia di questi giorni tuttavia è certamente il rientro all’attività agonistica di Antonio Mirante. «Il fatto che Mirante sia tornato alla piena efficienza è estremamente importante, è a disposizione e lo valuterò come gli altri calciatori. Sottolineo però che quanto fatto fin qui da Da Costa è ammirevole, soprattutto a livello di atteggiamento: un professionista e uomo esemplare. Maietta sta bene, ha voglia di giocare e mi piace il suo spiriti. Destro è a posto e si sta preparando nel migliore dei modi. Sadiq invece non è al top», ha concluso Donadoni.

Condividi