Bologna, Dzemaili: «Abbiamo giocato bene, è un peccato»

31
bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Blerim Dzemaili, centrocampista del Bologna, al termine del match perso contro la Roma di Luciano Spalletti

Blerim Dzemaili, centrocampista del Bologna, ha parlato ai microfoni in zona mista, al termine del match perso contro la Roma. Ecco le parole del calciatore rossoblù: «Chi vedo meglio tra Roma, Juve e Milan? Non abbiamo giocato ancora contro Juventus e Milan. La Roma questa sera ha dimostrato di essere forte, ma anche noi abbiamo fatto bene. Li abbiamo messi in difficoltà ed abbiamo avuto tante palle goal. Loro, però, hanno sfruttato le loro occasioni»
DZEMAILI A CALCIONEWS24.COM – «Perché nel secondo tempo siamo calati? Facciamo errori che non dobbiamo fare. Il 2-0 per esempio abbiamo perso un pallone in uscita e loro ci hanno fatto male. Hanno calciatori veloci che saltano l’uomo. Abbiamo provato ad eliminare queste cose, ma non è andata bene. E’ un peccato, perché abbiamo giocato bene». 

Condividi