Bolt: dai 9 ori olimpici al sogno Manchester United

26
gascoigne
© foto www.imagephotoagency.it

L’atleta giamaicano ha sempre confessato che il suo sogno sarebbe quello di giocare nel Manchester United; intanto il Borussia Dortmund gli offre la possibilità di allenarsi con la prima squadra

Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, in grado di vincere 9 ori olimpici, vuole cambiare sport; sembrerebbe impensabile per uno della sua fama e per chi primeggia nella propria disciplina. Il sogno di Usain Bolt è sempre stato quello di diventare un calciatore e giocare nella squadra per cui fa il tifo, il Manchester United. Il corridore ha più volte chiesto alla società dei red devils di poter effettuare un periodo di allenamento con la squadra, ma la possibilità non gli è mai stata concessa. Bolt avrà comunque la possibilità di allenarsi con un altro club di caratura mondiale, il Borussia Dortmund.
BOLT SI ALLENERA’ COL BORUSSIA DORTMUND – L’atleta giamaicano da sempre coltiva il sogno di diventare calciatore. La società tedesca del Borussia Dortmund gli ha concesso la possibilità di allenarsi con la prima squadra, ha dichiararlo è stato lo stesso Bolt in un’intervista rilasciata al tabloid inglese “Guardian”. Lo giamaicano non è più un bambino e pensare che ha 31 anni possa diventare un giocatore di calcio ad alti livelli è difficile da immaginare, ma un uomo come lui è abituato alle sfide e spesso a vincerle, vedremo se stavolta sarà in grado di riuscirvi.

Condividi