Bomber e donne: “Bigica, se tu pensassi al calcio invece che alla…”

Top10
© foto www.imagephotoagency.it

Ci sono due tipi di bomber: quelli alla Vieri, dentro e fuori dal campo. E poi ci sono gli altri, quelli che avessero pensato di meno a segnare fuori dal rettangolo di gioco chissà che futuro avrebbero avuto

La storia del calcio è costellata di grandi calciatori che hanno lasciato il segno per le giocate realizzate sul rettangolo verde, per i trofei alzati al cielo, per le esultanze dopo aver gonfiato la rete. Poi ci sono quei giocatori che in campo hanno dato tanto, ma sono stati molto più attivi e prolifici al di fuori delle mura dello stadio. I giocatori presi in considerazione in questa classifica, soprannominata amorevolmente “Top10 – Bigica, se tu pensassi più al calcio invece che alla f**a”, metterà in ordine i dieci marcatori che avrebbero fatto meglio in campo se avessero pensato meno a far gol da un’altra parte. Nota a margine: Vieri – Pippo Inzaghi e l’Imperatore Adriano erano talmente bomber dentro e fuori dal campo che non possono figurare. A corredo di tutto, una bella galleria dei gol realizzati dai nostri bomber.

DECIMO POSTO: REGINALDO

Figura in questa classifica solo per il gol a porta vuota che è riuscito a fare fuori dal rettangolo di gioco con Elisabetta Canalis. L’ex di Vieri usciva proprio dalla relazione con il bomber nerazzurro e si consolò anche (perchè non fu l’unico) con l’attaccante ex Fiorentina, Parma e Siena. Un palmares scarno, se messo a confronto con gli altri di questa classifica.

NONO POSTO: MATRI

Non me la sentivo di lasciare fuori Matri. Come si può non elencare in questa classifica colui il quale ha fatto diventare la Federica Nargi una delle Milf più ambite. Non può andare oltre il nono posto perchè i suoi avversari hanno fatto molto meglio, ma sicuramente il suo gol più bello lo ha realizzato con quel pezzo di donna che è la Federica nazionale.

OTTAVO POSTO: BETTARINI

All’improvviso un difensore. Perché non si poteva escludere il caro Bettarini da questa classifica di veri Bomber. Per sua stessa ammissione, dopo essere convolato a nozze, ha reso la povera Simona Ventura un albero di corna. La sua presenza al GFVip non ha lasciato indifferente nessuno di noi, soprattutto per il coraggio di provarci con la Marini (che stomaco) e poi andarci giù duro con la Mosetti. Nel suo palmares figura anche qualche gallina vecchia che fa buon brodo come la Barbara D’Urso nazionale, la ballerina Samantha Togni, la “scienziata” Marika Fruscio, quella da lui definita “venale” Ilenia Iacono e molte altre.

SETTIMO POSTO: BOATENG

Kevin Prince Boateng ha un palmares sicuramente importante, ma sono due le conquiste che lo portano a entrare di diritto al settimo posto della nostra TOP10: la biondina RIstic, e la neo compagna Melissa Satta. Come Matri ha un +1 in quanto ha elevato al rango di Milf la cara Melissa Satta, altra ex di Vieri, tra le altre cose.

SESTO POSTO: COCO

Ecco, le mie riserve su Coco erano dettate dal fatto che dopo lo scandalo di Fabrizio Corona, era venuto fuori che giocava su più campi da gioco. Ma non potevo restare indifferente al numero di ragazze presenti nel suo palmares. Va in gol con Manuela Arcuri, Francesca Lodo, Elodie, Saba, Wesser e Jeanine Facco. Occhio, perchè alcuni nomi li troverete anche molto più in alto in classifica.

QUINTO POSTO: SIMONE INZAGHI

La medaglia di legno non la conquista per un soffio l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi. Fratello minore del ben più bomber Filippo, Inzaghino riesce comunque a portare a casa un buon numero di conquiste. Tre le principali, di cui Gaia Lucariello ancora in auge,  ma il passato con Alessia Marcuzzi che gli dà anche un figlio ma soprattutto i trascorsi con  Laura Barriales lo fanno arrivare vicino al podio ma non oltre.

QUARTO POSTO: MAXI LOPEZ

Quando sforni tre figli dopo esserti sposato Wanda Nara, entri già di diritto nella nostra classifica. Se non fosse che poi ti bombi la baby-sitter dei tuoi figli, ti fai portare via la moglie dal compagno di squadra e poi ti dai alla pazza gioia, il quarto posto non lo avresti guadagnato, ti saresti fermato molto prima. Proprio in considerazione del prosieguo di carriera con  Daniela Christiansson, Vanesa Carbone e Melissa Castagnoli, vale la quasi medaglia di bronzo all’attaccante granata.

TERZO POSTO: MATTEO FERRARI

A sorpresa sul podio, nel gradino più basso, l’ex rossoblù Matteo Ferrari. Le sue sono giocate di qualità e inevitabilmente conquista il bronzo nella nostra Top10. Torna Melissa Satta a figurare come conquista, ma anche Francesca Lodo. New entries Aida Yespica e Debora Salvalaggio.

SECONDO POSTO: BORRIELLO

Un’altro ex Genoa in questa classifica di bomber. Si prende la medaglia d’argento perchè in confronto al primo in classifica non c’è proprio storia. Borriello può vantare un palmares di tutto rispetto: Belen, Ghenea, Morais, Buccino, Minetti, Goulart, Kent, Nina Senicar, Fabiani, Alessia Ventura sono solo quelle più note, ma essendo ancora in attività ci aspettiamo grandi cose.

PRIMO POSTO: BALOTELLI

Parliamoci chiaro, non poteva essere che lui: ancora molto giovane e quindi di prospettiva (fuori dal rettangolo di gioco) Mario Balotelli ha un palmares decisamente invidiabile. Tutte modelle o quasi, il buon Mario non si fa mancare proprio nulla e se pensiamo che ha reso la Fico una milf è solo che un punto a suo vantaggio. Ecco l’elenco delle conquiste più note: Barbara Guerra, Holly Henderson, Raffaella Fico, Tabby Brown, Fanny Neguesha, Melissa Castagnoli, Sophie Reade, Betty Kourakou, Jenny Thompson, Eliana Cartella, Jeanine Facco. Ma l’elenco potrebbe allungarsi di molto, per cui: “Forza Mario, hai una lunga carriera davanti a te”.

Condividi