Milan – Pescara: Bonaventura dedica il gol ai terremotati

151
derby
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista rossonero, Giacomo Bonaventura, ha deciso con un gol su punizione la sfida del Meazza contro il Pescara. Poi regala un pensiero alle popolazioni colpite dal terremoto: tutti hanno parlato di lui

AGGIORNAMENTO 31 OTTOBRE: LE PAROLE DI BONAVENTURA – A fine partita il centrocampista rossonero non ha parlato alle telecamere, ma lo farà probabilmente nei prossimi giorni. Di lui hanno invece parlato molte tv, proprio in virtù del bel gesto fatto nei confronti delle popolazioni colpite ieri dal terremoto con epicentro in Umbria. Forza Italia.

Il Milan, dopo la dura sconfitta rimediata nel turno infrasettimanale contro il Genoa, è tornato alla vittoria. La vittima è stata il Pescara di Massimo Oddo, che pure dopo aver giocato una buonissima partita, non è riuscita a portare a casa nemmeno un punto. La vittoria per i rossoneri è arrivata grazie ad un gol su punizione, a inizio ripresa, di Giacomo Bonaventura, secondo gol in stagione per lui. Jack, così come gli piace essere chiamato, ha beffato l’estremo difensore pescarese, Bizzarri, calciando sotto la barriera, ricordando moltissimo il gol realizzato l’anno scorso da Saponara contro il Palermo. Non appena la palla è entrata in rete, l’autore del gol è corso davanti le telecamere per lanciare un messaggio.

BONAVENTURA: COSA HA DETTO DOPO AVER REALIZZATO IL GOL? – Non appena la palla si è insaccata, il centrocampista rossonero è corso verso le telecamere per lanciare un messaggio di speranza a quelle popolazioni fortemente colpite dal terremoto, che in questi giorni sta scuotendo un po’ tutto il centro-Italia. «Forza Italia», queste le parole urlate alla telecamera da Bonaventura.

Condividi