Bonucci, clamorosa rivelazione dell’agente: «Lavoro alla sua cessione»

bonucci juventus
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Leonardo Bonucci apre alla cessione. C’è il Milan dietro? 12 Luglio, ore 23.55

Il futuro di Leonardo Bonucci potrebbe essere lontano dalla Juventus. Il suo agente, infatti, ha aperto alla cessione ai microfoni di Sportitalia. Queste le sue parole: «Cessione di Leonardo? Ci sto lavorando». Sul difensore c’è il forte interesse del Milan, che dunque vede aumentare le possibilità di portare il giocatore della nazionale in rossonero. Da non sottovalutare, però, un possibile futuro in Premier League.

Il Milan vuole Bonucci, ma la Juventus non ha intenzione di lasciar andare il difensore, soprattutto in Italia – 12 Luglio, ore 23

Il Milan vuole Leonardo Bonucci. Il club rossonero sarebbe pronto a mettere sul piatto il cartellino di De Sciglio più un grosso conguaglio economico. Esclusa, invece, la possibilità che Fassone e Mirabelli decidano di inserire nella trattativa anche Romagnoli, considerato incedibile dal club rossonero. L’operazione resta difficile: la Juve infatti non ha alcuna intenzione di cedere il difensore della nazionale, ancor meno in Italia.

Il Milan ha presentato un’offerta alla Juventus per Bonucci: il calciatore ha detto sì alla proposta rossonera, i dettagli di calciomercato

Clamorosa indiscrezione di calciomercato riportata dalla redazione di Premium Sport. Il Milan ha messo le mani sul difensore della Juventus, Leonardo Bonucci. Secondo l’emittente televisiva, i rossoneri avrebbero recapitato una maxi offerta alla Juventus per l’acquisto dell’ex difensore centrale di Bari, Inter e Treviso. L’offerta del Milan per Bonucci è la seguente: i cartellini di De Sciglio e Romagnoli più un cospicuo conguaglio economico a favore dei bianconeri. Al calciatore, invece, è stato offerto un contratto da 7 milioni di euro a stagione. La notizia clamorosa è che il sì di Bonucci sarebbe già stato incassato dai dirigenti rossoneri.

Bonucci, clamorosa offerta del Milan alla Juventus: i dettagli

La Juventus, intanto si è presa ufficialmente 72 ore per valutare la proposta e dare una risposta a Fassone e Mirabelli. Una notizia clamorosa: il Milan si è mosso ufficialmente per il centrale con una maxi offerta alla Juventus. I cartellini di Romagnoli, De Sciglio ed un conguaglio economico: ore di attesa, la Juventus valuta la proposta e ci pensa seriamente. Una novità che potrebbe alterare gli equilibri del campionato di Serie A.

Condividi