Bonucci dimentica Berlino: «La Juventus ora è una certezza!»

bonucci barcellona-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Superato l’ostacolo Monaco, la Juventus ha staccato il biglietto per la finale di Champions League di Cardiff: ecco le parole di Leonardo Bonucci sul traguardo raggiunto e sulle ambizioni dei bianconeri

Forte dello 0-2 del Louis II, nessun problema per la Juventus anche al ritorno: la formazione di Massimiliano Allegri si è imposta 2-1 sul Monaco e si è qualificata per la finale di Champions League. Intervenuto ai microfoni di Premium Sport, Leonardo Bonucci ha parlato del traguardo Cardiff raggiunto: «Abbiamo raggiunto un grande risultato, ora ci giocheremo i tre obiettivi della stagione: se due stagioni fa eravamo una sorpresa, quest’anno la Juventus è più che una certezza. Rosichiamo per l’aver subito gol, abbiamo abbassato la tensione: anche su questo dobbiamo migliorare, non possiamo dare nulla per scontato ma la Juventus ha dimostrato di essere una grande squadra con la consapevolezza di poter vincere la finale di Cardiff. Tutti i reparti si trovano a meraviglia, ora bisogna andare a Cardiff e fare la partita più importante della storia di questo club. Quando abbiamo iniziato a crederci? Quando abbiamo cambiato modulo: abbiamo dimostrato di essere più europei, a patto che tutti corressero per i compagni».

Condividi