Bonucci carica la Juventus: «Siamo maturi e pronti per vincere la Coppa»

bonucci barcellona-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni in vista della finale di Champions League contro il Real Madrid

A pochissimi giorni dall’attesa finale di Champions League in programma per sabato a Cardiff tra Juventus e Real Madrid, Leonardo Bonucci è intervenuto ai microfoni durante la trasmissione Mediaset Tiki Taka. Queste le dichiarazioni del difensore bianconero partendo da Totti: «Non si può non dire grazie a una leggenda come Totti nonostante alcune volte abbia fatto delle dichiarazioni forti o abbia avuto degli scontri sul campo con me. Penso sia stato un campione della Roma e della Nazionale che merita il mio saluto». Sulla mancanza di sonno in vista della finale contro il Real Madrid: «Sto dormendo per la stanchezza nonostante la finale sia alle porte, abbiamo iniziato questa settimana al massimo ora speriamo di finirla nel migliore dei modi. Andiamo lì sapendo di essere una squadra matura e pronta a vincere la Coppa». Su Buffon: «Hai la consapevolezza di avere il migliore al mondo alle spalle e dunque sei un po’ più tranquillo. Non sarà comunque solo BBC difensiva contro quella offensiva ma uno scontro tra due squadre forti in tutti i reparti». Sul campionato «In campionato è stato un anno entusiasmante grazie a Roma e Napoli che non hanno mollato fino alla fine. Ci hanno aiutato a rimanere concentrati fino a oggi, complimenti a loro e sicuramente il prossimo anno ci sarà da lottare ancora di più».

 

Condividi