Brozovic show con la Croazia. Ora il rinnovo con l’Inter

264
brozovic croazia
© foto www.imagephotoagency.it

Il prolungamento dell’ingaggio era stato bloccato, ma adesso a gennaio non partirà più. Brozovic è pronto a riprendersi l’Inter

Marcelo Brozovic è stato il grande protagonista dell’ultima sfida giocata dalla Croazia contro l’Islanda: il centrocampista ‘epic’ ha realizzato due gol, uno di sinistro e uno di destro, trascinando la sua Nazionale alla vittoria. I dissapori con Frank de Boer sembrano solo un miraggio e il croato può diventare un’arma in più per Stefano Pioli, nuovo allenatore dell’Inter. Il centrocampista ha giocato 5 gara consecutive da titolare e sarebbero state 6 se non avesse dovuto scontare una squalifica nel match di Southampton. All’inizio invece tanta tribuna e 3 multe.
IL FUTURO – E il rinnovo? Il nuovo accordo è stato congelato dopo lo scontro con de Boer a causa degli atteggiamenti del calciatore che ha scontato le sue colpe e ora proverà a riprendersi l’Inter in maniera definitiva. Secondo “Il Corriere dello Sport” infatti se il croato continuerà a marciare nella direzione giusta, dimostrando di aver imparato la lezione, in campo, allora tutto lascia credere che in tempi brevi quel contratto da 2,4 milioni di euro bonus compresi fino al 2021, mai ratificato, sarà realtà. Brozovic fino a Natale sarà l’osservato speciale nerazzurro: nell’accordo verrà inserita anche una clausola da 50 milioni valida solo per l’estero. Ma se dovesse diventare prezioso per Pioli, allora il mercato di gennaio verrà superato senza sorprese.

Condividi