Bundesliga, Borussia Dortmund cosa combini?

58
aubameyang borussia
© foto www.imagephotoagency.it

Il Borussia Dortmund di Tuchel sbaglia il match contro l’Hertha Berlino e si porta a casa 1 punto soltanto

Siamo abituati a vedere un Borussia Dortmund versione carrarmato al Signal Iduna Park, ma stasera i gialloneri hanno steccato eccome. Sulla carta non c’era partita contro i blu di mister Dardai. I tanti infortunati non possono essere un alibi, visto che le alternative ai titolarissimi hanno qualità da vendere. Nel 4 – 2 – 3 – 1 schierato dalla squadra di casa spiccano i nomi del turco Emre Mor, del campione del mondo Mario Gotze o ancora del bomber Aubameyang. Di contro, spetta a Ibisevic, Stocker e Weiser farsi rispettare tecnicamente.

LA GARA – E’ proprio lo svizzero Stocker, poi espulso, a marcare il cartellino e a portare in vantaggio i suoi, su assist del sopracitato attaccante bosniaco. Il Borussia, dal canto suo, mantiene costantemente il pallone del gioco e trova la via della porta difesa da Jarstein per 6 volte. Poi Pierre – Emerick Aubameyang si fa parare il rigore che varrebbe il pareggio e Mor si fa espellere per condotta antisportiva. Nel mezzo l’unica gioia per il Dortmund: la rete dello stesso ex Milan che fissa il punteggio sull’ 1 – 1. Pareggio che sa di sconfitta, visto il gap tra le compagini in campo.

Condividi