C’è aria di addio tra il Milan e Cassano?

1
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato dal CdS, il fantasista barese Antonio Cassano e il Milan sarebbero ai ferri corti, il motivo sarebbe la “classifica” di gradimento che Allegri ha dichiarato in una recente intervista. Cassano sarebbe la quarta punta dietro a Ibra, Pato e Robinho poi c’è anche Boateng che agirà  dietro alle punte e El Sharawi che come ha Ã? detto Galliani <<E’ qui per giocarsi il posto non per fare la riserva>>, tutto questo potrebbe far perdere il treno della Nazionale e sopratutto degli europei il prossimo anno perchè il ct Prandelli ha già  ribadito più volte che convocherà  solo chi ha continuità  e allora Fanantonio potrebbe cercare altrove la sua continuità  ci sono molte squadre che lo vorrebbero, la Fiorentina che vorrebbe rinforzare l’attacco e regalare ai suoi tifosi un vero e proprio colpo di mercato, poi c’è il Genoa ma la sua fede blucerchiata bloccherebbe tutto l’affare, poi c’è la pista estera si parla di Villareal e sopratutto dei russi dello Zenit comunque, il tecnicoÃ? rossonero ha detto che Cassano vuole giocare nel Milan ma parlando con il giocatore gli ha detto chiaramente che ha si i mezzi per poter sorpassare gli attaccanti che al momento sono sopra di lui nelle preferenze ma che deve perdere peso, un limite che accompagna il giocatore dai tempi della Roma e che non ha mai risolto del tutto, però all’inizio il tecnico toscano aveva detto che Cassano non si allenava bene giustificando le sue scelte e la poca voglia del barese di mettersi in forma, ma adesso non sembra essere così perchè il giocatore si sta impegnando al massimo per farsi trovare pronto sia per il Milan che per Prandelli.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…