Padoin bacchetta il Cagliari: «Ingenuità non da Serie A»

104
convocati pescara - cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Simone Padoin in merito a Lazio – Cagliari, altra goleada subìta dagli uomini di Rastelli: «Qui ti puniscono subito, risolleviamoci»

Fiorentina, cinque gol. Lazio, quattro gol. La settimana del Cagliari è stata da incubo dal punto di vista dei risultati ma sopratutto dei gol concessi alle squadre avversarie. Nove reti in due partite che certificano come quella di Massimo Rastelli sia la peggior difesa del campionato di Serie A. Simone Padoin, pluriscudettato campione d’Italia con la Juventus, mette già nel mirino la sfida di lunedì prossimo contro il Palermo: «Domenica era mancata la prestazione e il risultato è stata una logica conseguenza; oggi invece la prestazione c’è stata, la Lazio non ci ha messo sotto dal punto di vista tattico» l’analisi del Pado al sito web ufficiale cagliaritano.

LE DICHIARAZIONI – Prosegue l’ex centrocampista della Juventus: «Abbiamo pagato a carissimo prezzo errori e ingenuità che in A non è possibile commettere perché qui ti puniscono subito. Forse le scorie del ko di domenica si sono fatte sentire perché ci siamo un po’ sfaldati quando la gara si è fatta più difficile. Dobbiamo risollevarci subito, ricaricare le pile sotto il profilo fisico, mentale e caratteriale. Lunedì ci aspetta il Palermo e sarà una partita da non sbagliare».

Condividi