Cagliari, rottura Cellino – Suazo

5
© foto www.imagephotoagency.it

Problemi all’orizzonte tra il Cagliari e l’attaccante David Suazo. Nonostante la società  abbia comunicato, tramite il proprio sito ufficiale, il ritorno del centravanti honduregno, restituito malconcio dall’ultima stagione all’Inter, le parti si sarebbero allontanate considerevolmente negli ultimi giorni. A riferirlo è il presidente sardo Massimo Cellino: “Suazo non ha firmato il contratto che gli ho proposto – le parole riferite all'”Unione Sarda” -. Non penso che sia una decisione soltanto sua. Evidentemente è mal consigliato. Perciò, David adesso, se ha qualche recriminazione, si rivolga a chi gli sta intorno e non a me”. Potrebbe esserci una chiaccherata con il procuratore Giovanni Branchini dietro all’indisponenza mostrata dal giocatore: “Parliamoci chiaro, se Suazo fosse stato un giocatore in perfetta efficienza, non lo avrei mai riportato qua, perchè non ho l’abitudine di riprendere giocatori che sono già  stati al Cagliari – prosegue il patron rossoblu -. Ma, visto che veniva da un anno difficile, segnato da un grave infortunio, ho voluto, per riconoscenza nei suoi confronti, dargli una possibilità  di tornare a giocare a calcio. Gli ho offerto un contratto, a mio avviso dignitoso, e lui mi è sembrato contento. Dopo qualche giorno, ha manifestato la sua insoddisfazione e non lo ha firmato. Posso dedurne che qualcuno gli ha fatto cambiare idea. A questo punto, mi sento offeso e per me il discorso è chiuso”. Non è escluso che nei prossimi giorni la situazione possa schiarirsi.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…