Cairo: «Puntelleremo la rosa per puntare all’Europa»

226
© foto www.imagephotoagency.it

Urbano Cairo si gode il suo Torino. Il presidente granata ha parlato del momento del Toro, del mercato e ha lanciato una frecciata a Ventura esaltando Mihajlovic. Le sue parole

Grande soddisfazione in casa Torino per i recenti risultati ottenuti dalla truppa di Sinisa Mihajlovic. I granata puntano al ritorno in Europa League ma il presidente Cairo, intervenuto ai microfoni di “Radio 2” in occasione della trasmissione “Italia nel pallone“, non si sbilancia: «Pronuncio tranquillamente la parola Europa. Ormai l’abbiamo sdoganata. Con Ventura non la pronunciavo perché al mister non piaceva essere sotto pressione mentre Mihajlovic, uno che la pressione la mangia a colazione e a cena, possiamo parlarne. Abbiamo una squadra con il sesto miglior attacco europeo, un buonissimo centrocampo e una difesa che sta crescendo possiamo sperare di raggiungere quell’obiettivo».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue il presidente Cairo: «I nostri tifosi sono soddisfatti e lo siamo anche noi. Dobbiamo continuare con queste prestazioni e dobbiamo continuare a pensare in grande. Mercato di gennaio? Potremmo puntellare alcune zone per puntare con decisione all’Europa. Errori del passato? Sbagliavo a cambiare tanti allenatori e a puntare su giocatori arrivati. Se uno fa la scelta di un allenatore poi lo deve sostenere, a meno che non ci siano problemi insanabile tra l’allenatore e la squadra. Se questo è il mio Toro più forte? Credo di sì».

 

Condividi