Cairo trattiene Belotti: «Lo tengo volentieri». Su Galliani…

cairo
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Andrea Belotti, la questione Lega Calcio ma non solo: ecco le dichiarazioni del patron Urbano Cairo a margine della conferenza stampa del Giro d’Italia

Presente alla conferenza stampa di presentazione del Giro d’Italia, il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato anche del momento granata, in particolare del futuro del bomber Andrea Belotti«Belotti ha una clausola di 100 milioni, se non arrivasse un’offerta pari a questa cifra e lui non fosse pronto ad andare via, me lo terrei volentieri. Per quanto mi riguarda dovrebbe rimanere almeno un altro anno al Torino, fare un grande campionato prossimo e andare ai mondiali con un’altra grande stagione alle spalle, che poi sarebbe la seconda dopo questo grandissimo campionato. Lega Calcio? Per la presidenza della Lega Calcio al momento l’accordo non si è trovato, secondo me non è un problema di nomi quanto di organizzazione. Quello che è importante oggi, in Lega, è organizzarla in modo manageriale. Ci vogliono manager giovani, bravi che vadano in giro per il mondo a rappresentare il calcio italiano e a sviluppare i diritti esteri, che per il momento sono troppo bassi rispetto a un campionato come quello spagnolo che ha dei valori che sono quasi quattro volte l’Italia. Galliani possibile candidato? Lo stimo, ma non è un problema di nomi. Bensì di metodo. Non può certo fare lui tutto il lavoro», le parole riportate dai nostri colleghi di Toro.it.

Condividi