Calciomercato Atalanta: concorrenza Samp per Zapata

duvan zapata udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Atalanta, dopo Andreas Cornelius in programma nuovi acquisti: la dirigenza nerazzurra sta monitorando Rodrigo Battaglia dello Sporting Braga e Duvan Zapata dell’Udinese, di proprietà Napoli

E’ asta per Duvan Zapata – 11 maggio, ore 23.25

Il prestito biennale all’Udinese ha giovato alla forte punta colombiana: Duvan, infatti, in 60 presenze ha messo a referto ben 17 gol. L’attaccante ritornerà al Napoli ma, non rientrando nei piani tecnico tattici di Maurizio Sarri, sarà prontamente rivenduto. Oltre all’acclarato interesse dell’Atalanta, stando a Premium Sport, per lui hanno sondato il terreno anche Sampdoria, Torino, Sassuolo e qualche club cinese. Duvan sarebbe, dunque, uno dei papabili per la successione di Luis Muriel.

Calciomercato Atalanta: i movimenti della Dea – 11 maggio, ore 17.05

Calciomercato Atalanta, dopo il rinnovo di Gian Piero Gasperini la dirigenza è al lavoro in vista del mercato estivo. Ufficializzato l’arrivo del centravanti Andreas Cornelius, la Dea è al lavoro su altre piste: secondo quanto riporta L’Eco di Bergamo, nel mirino Rodrigo Battaglia e Duvan Zapata. Il primo, argentino con passaporto italiano di 25 anni, ha evidenziato le sue potenzialità con la maglia dello Sporting Braga e potrebbe essere l’innesto ideale per la mediana del Gasp; Zapata, invece, rientrerà a giugno al Napoli dopo l’esperienza biennale in prestito all’Udinese e sono diversi i club italiani ed europei sulle sue tracce: difficile ipotizzare una sua permanenza alla corte di Maurizio Sarri vista la bagarre già presente e la Dea sta valutando il suo profilo per completare il reparto avanzato, in vista soprattutto di una possibile partenza di Andrea Petagna. Attesi aggiornamenti sulle mosse di mercato dell’Atalanta, alla ricerca della matematica certezza della qualificazione in Europa League ma già attiva in vista della sessione estiva, tra big da blindare e nuovi talenti da consegnare al tecnico di Grugliasco.

Condividi