Atalanta, Papu Gomez – Inter: «Non so perché non si è mai fatta»

371
gomez atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Atalanta, Papu Gomez – Inter: all’ante-vigilia della partita con i nerazzurri di Milano, l’attaccante argentino, che ieri ha inaugurato un centro medico a Bergamo, ha parlato degli accostamenti alle big in passato. Sul match: «Loro sono fuori forma, approfittiamone»

Leader della giovane Atalanta che si è risvegliata dopo un inizio di campionato difficile, Alejandro Gomez, detto “Papu”, punta adesso all’Inter, un’altra big da “ammazzare” dopo il Napoli. Proprio ai nerazzurri di Milano, negli anni scorsi, l’esterno argentino è stato spesso accostato sul mercato (così come ad altre big), una storia che però non è mai davvero nata… «Quando fai bene è normale essere accostato a certi club: succede da sempre a ogni sessione di mercato – rivela Gomez a L’Eco di Bergamo . Poi non so perché, ma non se ne fa nulla: ma io sto bene e continuo sempre a dare il massimo». A Bergamo Gomez sta mettendo radici: ieri era presenta all’inaugurazione di Perform, un centro medico polifunzionale che il giocatore, insieme ad alcuni altri soci, ha messo in piedi proprio in città.

ATALANTA, GOMEZ: «INTER FUORI FORMA, POSSIAMO FARCELA» – Sull’Inter, prossima avversaria in campionato: «Visto come stiamo ora, per l’Inter sarà dura fare punti a Bergamo. Servirà una partita intensa ed intelligente. È stato così contro Napoli e Fiorentina, sarà così con l’Inter, che tra l’altro non è in forma: dobbiamo approfittarne». Gomez non nasconde tutto il proprio orgoglio per essere il capitano dell’Atalanta, ma non si nasconde nemmeno, rimanendo in casa Inter, quando parla del caso relativo al connazionale Mauro Icardi, in rotta con i suoi tifosi: «Il calciatore è ormai una figura pubblica, deve fare attenzione a tutto ciò che dice o fa: Icardi è giovane ma intelligente, imparerà dagli sbagli».

Condividi