Bologna: 4 alternative a Diawara

115
© foto www.imagephotoagency.it

Bigon blinda Destro: «Nessuna rivale ha un attaccante come lui»

La cessione di Amadou Diawara è ormai certa, anche se il centrocampista del Bologna, ad oggi, non pare vicinissimo alla Roma: in ogni caso per lui, che ha disertato il ritiro rossoblu, l’addio ai felsinei è cosa certa. Al momento il Bologna è alla caccia dei sostituti e si fanno quattro nomi: non tutti i soldi incassati per Diawara verranno spesi, quindi non ci saranno colpi rivoluzionari, riporta stamane Il Resto del Carlino, ma giocatori funzionati al modulo di Roberto Donadoni. Si valuta ancora Edgar Barreto della Sampdoria, così come Blerim Dzemaili del Galatasaray, le alternative restano gli africani Afriye Acquah del Torino ed Assane Gnoukouri dell’Inter.

MERCATO BOLOGNA, BIGON: «DESTRO INTOCCABILE» – Sul fronte offensivo, invece, arriverà un innesto, ma non sarà ceduto Mattia Destro, nonostante i problemi fisici che lo attanagliano. Il direttore sportivo Riccardo Bigon è stato chiari ieri a riguardo: «Nessuna rivale per la salvezza ha un attaccante come Destro. Sul mercato in entrata rispetteramo i parametri del patron». Nessuna spesa folle dunque è prevista.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
kalinic-disteso-fiorentina-dicembre-2015-ifaNapoli: via Gabbiadini? C’è Kalinic
Prossimo articolo
galliani-bis-milan-gennaio-2016-ifaMilan: blitz di Galliani per Musacchio