Bologna: Oikonomou non gioca più, addio a gennaio

199
oikonomou bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Bologna: Oikonomou ai margini della formazione di Donadoni, non gioca da oltre un mese e per lui a gennaio cessione probabile, ma i rossoblu non intendono fare eccezioni sul suo prezzo…

Da titolare ad emarginato: Marios Oikonomou non rientra più nei piani del Bologna ed a questo punto è molto più che probabile una sua cessione sul mercato di gennaio. Di fatto il giocatore greco (che è ancora nel giro della sua nazionale, dato importante per stabilirne il prezzo) è il quinto, cioè l’ultimo, nelle gerarchie difensive di Roberto Donadoni, che non lo usa addirittura da ben cinque partite, ovvero da ottobre. Incredibile per un giocatore che, come già detto, in passato era titolare e che oggi invece potrebbe non scendere più in campo. La sua cessione da parte del Bologna può essere un jolly, ma soltanto a determinate condizioni, riporta stamane il Corriere dello Sport: i rossoblu non ci stanno a svendere Oikonomou, nonostante non rientri più nei piani del club, e sono disposti a trattare una cifra per l’addio, ma non di comodo. Del resto il giocatore ha ancora estimatori in Europa. CALCIOMERCATO BOLOGNA: OIKONOMOU AI MARGINI, IL PRECEDENTE… – Che tra il Bologna e Oikonomou si possa arrivare ad una rottura, magari amichevole, è a questo punto cosa logica perché l’ultimo periodo negativo (cinque partite senza mettere mai piede in campo), non è nuovo. L’anno scorso addirittura il difensore greco non giocò per sette partite di fila, sempre con Donadoni in panchina, ma prima di tornare titolare a fine stagione.

Condividi