Fiorentina: via Badelj, piacciono Larsson e Obiang. Su Borja Valero…

borja valero quagliarella sampdoria-fiorentina
© foto Valentina Martini

Calciomercato Fiorentina, dirigenza al lavoro in vista della finestra estiva: previsto ampio restyling a centrocampo, con l’addio di Badelj e fari accesi su Larsson e Obiang. In dubbio il futuro di Borja Valero: le ultime

Calciomercato Fiorentina, sarà un’estate intensa per Pantaleo Corvino. Difesa già rinforzata con Milenkovic e Vitor Hugo, mentre in attacco tutto dipenderà dal destino di Kalinic (Nestorovski pista calda). Un ampi restyling previsto anche a centrocampo, come sottolinea il Corriere dello Sport: Milan Badelj darà l’addio dopo tre anni in viola. In scadenza 2018, il croato può partire per 6-8 milioni di euro e sulle sue tracce c’è il Milan dell’ex Montella. Vecino verrà blindato, mentre è in dubbio il futuro di Borja Valero: in scadenza 2019, lo spagnolo fornisce un contributo d’esperienza importante ma il rendimento tra alti e bassi potrebbero portare la dirigenza gigliata a pensare alla cessione. E in entrata? Sono due i nomi che circolano attorno l’orbita Fiorentina: Sebastian Larsson, svedese in scadenza con il Sunderland, e Pedro Obiang, metronomo del West Ham. Per il primo manca l’avvallo del nuovo allenatore (che dovrebbe essere Stefano Pioli), mentre per il secondo bisognerà valutare le sue condizioni fisiche dopo l’infortunio alla caviglia che lo ha colpito. Infine, attenzione alla situazione di Petriccione: ceduto in prestito alla Ternana, il canterano viola ha raccolto 34 presenze (5 assist ed un gol) e potrebbe restare al Franchi senza ulteriori cessioni in prestito.

Condividi