Calciomercato Genoa: il Galatasaray offre Gumus, preso Beghetto

1059
genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Genoa: il Galatasaray offre l’esterno Gumus, in cambio chiesto il cartellino di Munoz, che non è al momento cedibile. Preso dalla Spal il giovane Beghetto, Milanetto in Sudamerica per i nuovi prospetti

Nuovo nome di mercato per il Genoa: spunta direttamente dal forum calcistico del Wyscout di Londra, in cui è presente anche il numero due della società, Fabrizio Preziosi. Il Galatasaray, tramite il direttore sportivo Cenk Ergun, avrebbe infatti offerto ai rossoblu l’ala ventiduenne turca Sinan Gumus (giocatore tedesco di nascita e cresciuto calcisticamente nello Stoccarda). Gumus, che fino a qualche settimana fa giocava abbastanza regolarmente con il Galatasaray, al momento è in rotta con la società: qualche giorno fa ha lanciato i guanti da gelo che indossava all’indirizzo dell’allenatore Jan Olde Riekerink, sancendo di fatto la sua esclusione dal club in vista del mercato di gennaio. L’esterno costa circa 2 milioni di euro, ma i turchi avrebbero chiesto come contropartita Ezequiel Munoz, giocatore di cui comunque al momento il Genoa non vorrebbe privarsi. CALCIOMERCATO GENOA: PRESO BEGHETTO, MILANETTO IN SUDAMERICA – Nel mentre un colpo in vista di gennaio il Genoa lo ha già messo a segno: in arrivo il centrocampista della Spal Andrea Beghetto, figlio dell’ex giocatore Massimo Beghetto. Non si sa se il giovane arrivo (22 anni) andrà a tappare l’addio di qualche altro giocatore (Tomas Rincon rimane nel mirino di molte big). Il capo degli osservatori rossoblu Omar Milanetto nel mentre è in Sudamerica dove starebbe osservando il torneo Las Americas, dedicato appunto ai migliori giovani talenti del continente: per adesso non si parla nello specifico di possibili interessamenti, ma a breve potrebbero esserci novità.

Condividi