Pavoletti rinnova, al Napoli avrebbe preso più del doppio

70
pavoletti genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Vicino il rinnovo di Pavoletti col Genoa: per l’attaccante adeguamento dell’ingaggio, ma al Napoli avrebbe preso il triplo dello stipendio attuale e più del doppio di quello futuro. Ricorso per la squalifica di Veloso?

Rinnovo di contratto ormai quasi sancito e ad un passo per Leonardo Pavoletti: l’attaccante del Genoa, al centro delle voci di mercato per tutta l’estate, sta per prolungare il proprio contratto fino al 2020 con aumento dell’ingaggio fino alla soglia massima consentita dal tetto ingaggi genoano, fermo ad un milione di euro circa. Con questo accordo l’attaccante Livornese, che in estate aveva rifiutato il Napoli all’ultimo minuto, viene di fatto blindato dalla società ligure: guadagnava 800mila euro l’anno fino al 2019, ma gli azzurri gli offrivano addirittura 2,5 milioni di euro, come ammesso dallo stesso presidente Enrico Preziosi. Niente da fare però per Pavoletti, che con forza ha voluto il Genoa: la società non si è opposta e, come riporta Il Secolo XIX, l’attaccante ha detto di no al triplo dello stipendio.

GENOA: RICORSO PER VELOSO? – Su altri fronti in casa rossoblu, invece, possibile il ricorso contro la squalifica di due giornate inflitta a Miguel Veloso, che dovrebbe saltare le sfide contro Napoli e Pescara. Il portoghese è stato espulso per espressioni ingiuriose nei confronti dell’arbitro Claudio Gavillucci alla fine del match contro il Sassuolo, ma lui ha negato. Oltre al danno la beffa, perché Veloso era ammonito e col rosso diretto il giallo rimarrà per il conteggio della diffida. I rossoblu valutano come poter ridurre la squalifica.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
saputo bologna dall'araMancini: «Ho visto Saputo, contento per l’Inter»
Prossimo articolo
pavlovic sampdoriaInfortunio Pavlovic: i tempi. Proposti Mexes e Maicon