Mercato Inter: Suning pensa ad Aguero e James Rodriguez

184
suning
© foto www.imagephotoagency.it

Mercato Inter: i nerazzurri puntelleranno la rosa a gennaio sopratutto nel reparto difensivo con Darmian, poi sarà caccia ad un top player internazionale: Aguero Suarez, o James Rodriguez

Grandi manovre in casa Inter. Suning fa sognare i tifosi nerazzurri impostando un calciomercato importante sia nella prossima sessione invernale che per l’estate. L’obiettivo della finestra di gennaio sarà quello di rinforzare il reparto difensivo a disposizione di Frank De Boer. Nella fattispecie, a gennaio arriveranno secondo SportMediaset sia Matteo Darmian del Manchester United e un altro difensore tra Caceres o Lindelof. Da un lato, dunque, si cerca di italianizzare la rosa puntellando allo stesso tempo quella difesa che fin qui si è rivelata l’anello debole dell’organico.

Non solo gennaio, però, perché sono gli obiettivi di giugno che destano grande entusiasmo tra i tifosi dell’Inter: le grandi manovre del gruppo Suning riguardano da un lato un grande talento italiano su cui puntare per il futuro e i nomi che si fanno sono quelli di Federico Bernardeschi della Fiorentina e Domenico Berardi del Sassuolo. Allo stesso tempo, però, sono stati avviati dei sondaggi per iniziare a intraprendere il discorso del top player: non sarà facile arrivare su certi profili, indi per cui è ragionevole muoversi per tempo e iniziare a sondare il terreno per anticipare e capire le possibili risposte degli obiettivi.

Inter-Suning: Aguero, Suarez e James Rodriguez gli obiettivi – I nomi che si fanno sono di quelli importanti: Aguero, James Rodriguez e Suarez, nomi suggestivi che potrebbero far fare il salto di qualità alla rosa dell’Inter. Con ogni probabilità sarà un grande calciomercato quello che attende i tifosi nerazzurri nella prossima stagione. A gennaio sarà integrata la squadra e per la prossima estate sono sotto il vaglio della dirigenza le piste che portano ad Aguero, Suarez e James Rodriguez. Solo uno di questi tre giocatori potrà vestire la maglia nerazzurra, date le cifre astronomiche che richiedono questo tipo di trasferimenti. In vista della prossima stagione Suning pensa in grande.

Condividi