Inter e Milan su Asoro, il nuovo Ibrahimovic. Lui: «Non sono sorpreso»

212
Giudice Sportivo
© foto www.imagephotoagency.it

Milan e Inter sullo svedese Asoro, giocatore del Sunderland. Lui, come il suo idolo Ibrahimovic, non si scompone: «Faccio solo il mio lavoro»

Zlatan Ibrahimovic potrebbe avere un nuovo erede, proprio in Svezia: il suo nome è Joel Asoro, giocatore che l’altro ha fatto il suo esordio con la maglia della nazionale Under 21 contro la Spagna. Asoro, svedese di adozione, è seguito anche dall’Inter e Milan: alcuni emissari dei club meneghini erano allo stadio di Malmoe per seguirlo, ma non solo loro. Sul giovane centrocampista e attaccante del Sunderland ci sono anche club importanti come Paris Saint-Germain, Bayern Monaco e il Manchester United di Ibrahimovic.

MERCATO SUNDERLAND, ASORO: «TUTTI MI SEGUONO? NON SONO SORPRESO» – La risposta del giocatore svedese, quando a fine partita gli hanno chiesto dell’interessamento di tante big per lui, è stata degna del miglior Ibrahimovic: «Non sono sorpreso che tanti seguano una partita del genere. Io faccio il mio lavoro, poi vedremo».

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
babelNoboa: «Witsel – Juventus, tutto saltato per “colpa” mia»
Prossimo articolo
ranking fifaVentura, hai una pretesa troppo alta